Microsoft SharePoint

L'efficacia e l'efficienza dei vostri dipendenti dipendono dagli strumenti e dalle risorse a loro disposizione. Spesso, alcuni di questi dipendenti lavorano collaborativamente per intere giornate a progetti in Microsoft SharePoint, mentre altri utilizzano OnBase per elaborare elevati volumi di transazioni. Tocca a voi offrire ai vostri dipendenti una soluzione in grado di colmare il divario che separa team impegnati simultaneamente su più fronti.

Hyland Software propone soluzioni integrative di facile implementazione che possono unire i mondi di OnBase e SharePoint.

Grazie alla funzione Servizi di archiviazione per Microsoft SharePoint è possibile acquisire istantaneamente contenuti SharePoint collegandoli automaticamente a tutti gli altri documenti, informazioni e rapporti elaborati e archiviati in OnBase senza utilizzare programmazione specifica.

Per ulteriori informazioni sulle altre opzioni per l'integrazione di OnBase e SharePoint, fare clic qui.

File condivisi e siti FTP

È possibile importare e indicizzare manualmente ogni documento in OnBase, tuttavia l'indicizzazione manuale potrebbe rivelarsi la fase più lenta e costosa dell'intero processo di business. Utilizzando un processore di importazione è però possibile ottenere i valori di indicizzazione per ogni documento da un'altra sorgente, per esempio un altro sistema o file e nomi di cartelle, risparmiando così parecchio tempo prezioso e i relativi costi. Hyland offre due opzioni per il processore di importazione:

Document Import Processor

Qualora si desideri convertire notevoli quantità di documenti in formato elettronico prodotti da servizi di scansione esterni o con sistemi legacy, l'operazione potrebbe richiedere l'uso di un costoso programma software dedicato.

Un'alternativa migliore è quella di rapidamente centralizzare l'archiviazione di questi documenti in un unico posto: OnBase. A questo punto potrete riutilizzare i dati di indicizzazione testuali e XML esistenti per importare e classificare automaticamente migliaia di file elettronici.

Che i vostri contenuti provengano da un fornitore di servizi esterno oppure da sistemi non più supportati, OnBase può aiutarvi a coordinare tutti i dati e le informazioni.

Directory Import Processor

I documenti digitalizzati, generati da un dispositivo multifunzione o provenienti da una sorgente esterna, potrebbero già esistere in una directory di rete strutturata. Ma anche in questo caso, potrebbe essere complicato trovare immediatamente documenti o contenuti specifici concernenti particolari transazioni.

OnBase importa e indicizza automaticamente i file delle directory avvalendosi dei nomi e delle strutture esistenti. Tutti i documenti associati a una transazione vengono collegati istantaneamente senza ricorrere a codifiche personalizzate o a ulteriori interventi da parte dell'utente.

Scarica la nuova brochure di OnBase in Italiano